Concorso a 600 posti per allievo agente di Polizia Penitenziaria e assunzioni 2011/2012

Concorso a 600 posti per allievo agente di Polizia Penitenziaria e assunzioni 2011/2012

Ultime novità in merito alle prossime assunzioni nel Corpo e alla procedure concorsuali in corso: 1) Con gli ultimi 760 assunti relativi al turn-over 2009, dovrebbe esaurirsi definitivamente la graduatoria degli idonei per il concorso a 219 posti di allievo agente di Polizia Penitenziaria, con il margine degli ultimi 30 nominativi che potrebbero restare ancora in graduatoria ma che grazie alle rinunce potrebbero essere anch’essi in partenza. Dopo intervento dell’Osapp presso la Commissione per le Pari Opportunità dovrebbe essere stata del tutto scongiurata la possibilità di un corso separato per sole donne presso la Scuola di Verbania. Ancora non decise le modalità di suddivisione tra le varie Scuole dei 760 (756 nominativi) aspiranti allievi di Polizia Penitenziaria ed il criterio tuttora dibattuto al Dap riguarda una divisione per età anagrafica (?) ) per quanto riguarda il concorso per 600 posti (500 uomini e 100 donne) sul G.U. del 25 febbraio dovrebbe essere stabilito il rinvio al mese di aprile della per quanto riguarda le ulteriori assunzioni, inoltre, ancora non si è a conoscenza delle somme rese disponibili dalla Legge 199/2010 c.d. “svuota carceri” che inizialmente sembravano essere pari a 60 mln di euro per l’assunzione di 1.650 unità e che i dati odierni indicherebbero non superiori alla spesa per 400 nuove unità. In ogni caso, 1.650 o 400 che siano le assunzioni per la citata legge 199/2010, il turn-over 2010 (con decorrenza 2012) dovrebbe consentire l’immissione nella Polizia Penitenziaria di ulteriori 1.000 unità che necessariamente dovranno essere prelevate anche dagli idonei non vincitori del concorso per 600 posti di cui alle premesse.

18/02/2011

Scarica il documento originale Scarica il documento originale

Condividi su Facebook Condividi su Twitter
OSAPP.IT